…qualche riga per inaugurare il mio blog!

Non è semplice trovare le parole per dare il via a due nuove importanti esperienze: quella di un blog personale e quella di un sito web. Di certo sono felice ed orgoglioso di questi due nuovi canali che permetteranno di farmi conoscere dal punto di vista artistico e professionale, nonché da quello più “personale”.

Col passare del tempo ho ritenuto necessario realizzare una vetrina per le mie attività musicali, laboratoriali, grafiche e per mettere in evidenza le mie competenze creative e lavorative. Per questo sito ritengo fondamentale ringraziare Luisa Zedda (con la quale ho fatto una vera e propria scommessa sulla realizzazione del progetto – scommessa vinta da me!), gli amici Anna Laura Fara (www.annalaurafara.com) e Mauro Mascia (www.mauromascia.com) che con la loro professionalità, pazienza e serietà hanno reso le mie idee in qualcosa di visivamente consultabile e fruibile. Un grazie al grandissimo Giovanni Pinna che con gusto e raffinatezza ha realizzato gli scatti che illustrano ogni sezione. Un affettuoso grazie ai bimbi e ai genitori che si sono prestati per posare nella sezione laboratori didattici! Un grazie va anche agli sponsor (Lua Pandeiro, Sona e Music Mania) e a tutti gli amici, enti, gruppi e in generale a tutti quelli che si sono prestati per mettere a punto il lavoro e che vengono citati nelle varie pagine. Questo sito vedrà certamente nel tempo delle aggiunte, delle migliorie che rendano l’esperienza di chi naviga e cerca informazioni ancora più immediata, piacevole ed accattivante!

Per quanto riguarda il blog ho tante aspettative! Ho una passione immensa per la scrittura e probabilmente qui potrò finalmente “giocare a fare l’autore, il poeta e il giornalista”. Dico sul serio: la mia intenzione è quella di raccontare le mie esperienze, i miei pensieri, di scrivere recensioni su dischi, libri, film, di pubblicare interviste di personaggi importanti / curiosi / sconosciuti che meritano visibilità… Ma anche immagini, video e musica accompagnati da una visione (la mia) che spera di suscitare reazioni, di stimolare i commenti e contributi da parte di chi legge. Ho in mente un’infinità di spunti ed argomenti e una lista già immensa di post che vorrei realizzare… E in tutto ciò sarà pertanto fondamentale trovare un pubblico di seguaci che siano interessati non solo a leggere passivamente, ma a contribuire attivamente.

Mi auguro che questa esperienza sia emozionante, fruttuosa e accrescitiva.

Un augurio anche a chi deciderà di seguirmi!

Giuberto A.